Tav, De Magistris in Valsusa: “Opera inutile, serve a foraggiare il sistema delle mafie”

De Magistris con Sandro Plano, sindaco di Susa
De Magistris con Sandro Plano, sindaco di Susa (Foto: Luca Perino)

Dopo aver espresso la solidarietà verso i No Tav “disobbedienti” nelle scorse settimane, domenica pomeriggio, il sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha visitato il cantiere del Tav a Chiomonte. Insieme ad alcuni attivisti il sindaco ha violato la “zona rossa”: “Credo che la Tav sia un’opera pubblica che serve a foraggiare il solito sistema della mafie, della corruzione e delle grandi opere pubbliche inutili – ha dichiarato il sindaco – questo paese ha bisogno di tutt’altro, c’è bisogno di mettere in sicurezza i diversi territori e di tutelare il paesaggio”.

De Magistris a Susa
De Magistris a Bussoleno (Foto Luca Perino)
De Magistris alla polivalente di Susa, durante l'intervento di Alberto Perino
De Magistris alla polivalente di Bussoleno, durante l’intervento di Alberto Perino

Nessun commento