NUBIFRAGI E GRANDINE, torna il maltempo sul Piemonte

0
161
D2u
Dal satellite oggi alle 15, ben evidente l’arrivo del fronte perturbato atlantico (foto www.nimbus.it)

Torna l’allerta gialla per il maltempo in Piemonte. Un’altra ondata temporalesca è prevista domani, sabato 11 Giugno, con il rischio di locali nubifragi, grandinate e caduta di fulmini. Le zone più a rischio dovrebbero essere – secondo le previsioni di Arpa – tutta la fascia a nord, compresa tra il bacino del Toce e la Val Sangone (Torino) e la pianura settentrionale. Nel pomeriggio le piogge, localmente anche forti, si sposteranno sul sud del Piemonte. La quota neve sarà compresa tra i 2.800 ed i 3000 metri, le temperature massime in calo, a 20-25 gradi. Nella serata è previsto un miglioramento.
La zona di Bardonecchia però dovrebbe essere colpita solo marginalmente dal fronte perturbato. Piogge questa notte, poi schiarite a partire già dalla mattinata di domani. Domenica tempo abbastanza stabile.

Nessun commento