Intervista a Roberto Borgis, candidato sindaco nella lista Bardonecchia Insieme

0
275

Intervista a Roberto Borgis candidato sindaco della lista Bardonecchia Insieme

Una prima tornata di riflessioni sugli argomenti legati al programma… 

“Territorio, Economia, Ambiente, Persone”

 

PRIMA PARTE

 
Nel vostro programma esordite quasi subito con un’analisi importante. “I comuni ricchi come Bardonecchia si sono trasformati in una sorta di bancomat per lo Stato centrale”. Ci sono alternative, cosa si potrebbe fare?
Purtroppo poco, questi sono gli indirizzi della politica nazionale ed europea, si potrà cercare di sfruttare al massimo gli spazi offerti dal legislatore e incentivare, perlomeno sulla parte infrastrutture, la collaborazione pubblico-privato…

 

Parlate di “condividere il Piano Regolatore, attuando un cambio di tendenza”.
Cosa si intende?
Il PRGC inevitabilmente nel momento in lo cui lo si rivede crea tensioni e problematiche. Oggi la strada e’ stata tracciata ed impostata la fase preliminare . Quindi per i passaggi successivi sarà necessario condividere fra cittadini, politici e tecnici le scelte in modo da creare un mix fra i “desiderata” e ciò che realmente è possibile fare. 
Si parla anche di un “marchio che valorizzi il nostro patrimonio enogastronomico”. 
In che modo pensate di attuare questo punto?
Per quanto riguarda il “brand” enogastronomico ci siamo già legati ad un marchio importante come “Gambero Rosso” con iniziative importanti sul nostro territorio. Oltre a proseguire in questa direzione si potrebbe creare un marchio per i prodotti locali ad esempio le patate di montagna, le tome etc… Una sorta di DOP bardonecchiese.
Nel programma fate riferimento all’ufficio stampa del Comune e a Bardonecchia Magazine per la comunicazione verso il grande pubblico. Sono strumenti che stanno portando buoni risultati? Quali?
“Bardonecchia Magazine” ha funzionato molto bene soprattutto nella versione nella quale viene distribuito incellofanato con “Torino Magazine”. La rivista ha raggiunto una fascia molto ampia di pubblico in Piemonte, Liguria e Lombardia. Ci ha permesso di valorizzare le eccellenze del territorio e rafforzare l’identità di una Bardonecchia che sappia contemperare innovazione e tradizione, glamour e montanità.
Cosa s’intende per “Bardo App” e “Bardo Social Community”?
La “Bardo-app” è un’applicazione gratuita scaricabile sul proprio smartphone nella quale l’ utente possa trovare con pochi passaggi le informazioni offerte da Bardonecchia su servizi, iniziative turistiche e culturali, enogastronomia etc. Grazie alla App viene fornita al gestore un mailing list degli utenti, in quanto nella registrazione il fruitore lascia il proprio indirizzo mail. 
Le informazioni della Bardo App saranno organizzate in pratiche aree tematiche che faciliteranno e renderanno immediata la navigazione anche per fruitori meno avvezzi. Nello specifico, le aree contenute nella App potrebbero essere: speciale turismo, tempo libero, dove mangiare, dove dormire, da vedere, impianti di risalita aperti, condizioni innevamento, news, mobilità e viabilità, pubblica utilità.
La ” Bardo social Community ” sarà una rete interattiva dove turisti, villeggianti e residenti potranno condividere la loro passione per la montagna, per Bardonecchia, organizzare e divulgare iniziative, condividere fotografie, video, etc…
E’ interessante l’idea di creare in Comune un ufficio di relazioni con il pubblico che dia anche la possibilità di prenotare esami medici. Non si riuscirebbe insieme a questa iniziativa a far qualcosa per rendere più completo e utile il poliambulatorio di Bardonecchia?
Credo sia importante creare un CUP presso gli uffici comunali, così da permettere, agli utenti più disagiati o alle fasce più anziane, la prenotazione di esami medici senza doversi recare a Oulx. Il Poliambulatorio andrà sicuramente potenziato come centro servizi in sinergia con l’ ASL di Susa, cercando di delocalizzare una serie di servizi a Bardonecchia. 

Qui termina la prima parte dell’intervista a Roberto Borgis… 
Prossimamente pubblicheremo la seconda conclusiva parte.   

___________________________________

Per leggere altri articoli pubblicati da Bardo News su ROBERTO BORGIS clicca su:

Confronto pubblico fra i candidati sindaco

Torino calcio in ritiro a Bardonecchia

 

 

Nessun commento